Orizzonte scuola docenti ata

il giornale degli operatori della scuola

Ennesima vittoria ATA ex art. 700 c.p.c.

Il Giudice del Lavoro di Trani ha condannato il Dirigente scolastico di una scuola della BAt provincia al riconoscimento giuridico ed economico del periodo 1.7.2009-31.8.009, rienendo illegittimo il termine del 30 Giugno apposto sul contratto di lavoro del lavoratore in questione.

La vertenza attuata dal nostro sindacato a tutela del lavoratori assistiti ha  avuto , ancora una volta, esito positivo. Il Segretario Provinciale e Regionale prof. Bartolo Danzi esprime viva soddisfazione, ribadendo che è giuntà l’ora che l’Amministrazione scolastica superiore prenda atto dell’orientamento dei Tribunali ed  addivenga ad una soluzione conciliativa, sulla vertenza stessa.

Annunci

ottobre 4, 2009 Posted by | ATA, attività sindacale | , , , , | Lascia un commento

Il GIudice del Lavoro di Trani condanna Istituto Caputi di Bisceglie

Ancora una Vittoria ATA nella vertenza patrocinata dal Segretario Provinciale e Regionale della struttura federale Unams scuola della Federazione nazionale Gilda Unams per la Puglia prof. BARTOLO DANZI , finalizzata al riconoscimento giuridico ed economico del periodo 1 luglio 31 agosto su suppelnze in organico di diritto (posto vacante e disponibile).

Il Giudice del Lavoro di Trani , rilevando: –

 la mancata costituzione in giudizio del MIUR , nonostante la rituale notificazione;

–  e come una Circolare non può evidentemente derogare ad una legge;

  ha ritenuto illegittimo il termine del 30.6.2009 apposto al contratto della ricorrente in luogo del 31.8.2009 , in quanto in violazione dell’art. 4 della L. 124/99 e dell’art.1 comma 6 lettera a) del D.M. 430 /00.

A tal proposito si ricorda che lo stesso U.S.p. di Bari nella persona del suo Dirigente dott. LACOPPOLA  ha inteso diffondere numerose circolari in cui  ha, su tale fattispecie, invitato le scuole a resistere alla lite e quindi a non conciliare, tenendo inalterato il proprio orientamento.

Il Giudice del lavoro ha così , nell’udienza del 21.09.2009, condannato l’Istituto in questione, al riconoscimento giuridico ed economico a favore della ricorrente del periodo dal 1.7.2009 al 31.8.2009.

ottobre 4, 2009 Posted by | ATA, attività sindacale | , , , , | Lascia un commento

Ennesima vittoria ATA ex art. 700 c.p.c. presso il TRIBUNALE DI BARI

COMUNICATO SINDACALE

Un assistente tecnico ha ottenuto dal  GIUDICE DEL LAVORO DI BARI giustizia nell’ambito della vertenza a tutela di tale categoria , sostenuta dal SEGRETARIO PROVINCIALE E REGIONALE PROF. BARTOLO DANZI, finalizzata al riconoscimento giuridico ed economico dei mesi estivi Luglio ed Agosto per illegittimità del termine 30 Giugno apposto al suo contratto individuale di lavoro in luogo del 31 Agosto, in netta violazione dell’art. 4 della L. 124/99 e dell’art. 1 comma 6 lettera a) del D.M. 430/00.

La scuola di Altamura in questione è stata condannata al riconoscimento giuridico ed economico di due mensilità , oltre alle spese di giudizio che sono state liquidate dal Giudice in 700 Euro oltre iva e ca , accessori come per legge.

Ancora una volta viene affermato il principio secondo cui una Circolare non può evidentemente derogare all’art. 4 della L. 124/99 e all’art. 1 comma 6 lettera a) del D.M. 430/2000.

A tal proposito, si ricorda che lo stesso U.S.P. di Bari nella persona del suo Dirigente dott. LACOPPOLA  ha inteso diffondere numerose circolari in cui  ha, su tale fattispecie, invitato le scuole a resistere alla lite e quindi a non conciliare, tenendo inalterato il proprio orientamento.

Da qui le ormai numerose condanne dei Tribunali di Bari e Trani nella presente vertenza, con evidente ed ingiustificato grave danno erariale.

Si ricorda, come prima di giungere ai vari giudizi il nostro sindacato abbia dapprima rivolto a Lacoppola, sempre a tutela della categoria ATA, l’invito al riconoscimento anche solo giuridico del servizio , in tali casi.

L’istanza era stata rigettata dal predetto Dirigente che anzi, con tutta una serie di circolari, riscontrabili sul sito www.uspbari.net  ed indirizzate alle scuole della provincia di Bari ha inteso invitare i Dirigenti scolastici ad attenersi alle direttive degli uffici superiori e a resistere alle liti.

ottobre 4, 2009 Posted by | attività sindacale | , | Lascia un commento