Orizzonte scuola docenti ata

il giornale degli operatori della scuola

BRUNETTA E LE PROMESSE….NON MANTENUTE

sitinministeroProf. BARTOLO DANZI – Segretario Provinciale e Regionale UNAMS-scuola PUGLIA struttura federale della Federazione Nazionale Gilda UNAMS.

 

Con i soldi risparmiati nella lotta ai fannulloni creeremo un fondo per incrementare le risorse da ridistribuire nel rinnovo dei contratti del “Pubblico Impiego” fra cui la scuola, aveva “ tuonato” qualche mese fa il Ministro della Funzione Pubblica !

Ma a parte le dietrologie , gli slogan pubblicitari….e purtroppo, gli scarsi risultati, resta ancor più evidente il “misero” atto di indirizzo appena emanato per il rinnovo del biennio economico 2008/09 relativo al CCNL comparto scuola, in cui v’è poco e niente per far fronte al sempre più crescente aumento del costo della vita, ai carichi di lavoro del personale scolastico e alla stabilità dei precari.

Gli aumenti proposti non coprono per nulla accettabilmente la percentuale di inflazione, la vacanza contrattuale che, peraltro, resta quasi del tutto riassorbita.

In buona sostanza, il prossimo mercoldì presso l’ARAN la trattativa partirà  da dati e proposte del Governo assolutamente inacettabili : premiare con il salario accessorio, fra l’altro, i “più meritevoli” con quanto risparmiato dai tagli, senza parlare di come dovrà avvenire il sistema di valutazione dei “meritevoli”ed anzi, addirittura determinarlo già in partenza! E su quali basi?

Pura fantascienza….

L’atto di indirizzo di Brunetta risulta oltre modo derogatorio peggiorativamente rispetto a quanto contenuto nel CCNl del 2006, ove si consideri che non risulterà operativa la valorizzazione della carriera professionale dei docenti (art. 24) e la progressiva equiparazione tra personale a tempo indeterminato e quello a tempo determinato , nell’ottica di una conseguente e dovuta stabilizzazione.

Sia consentita una battuta a questo punto: fannullone può essere anche colui che promette e non mantiene !

Annunci

dicembre 19, 2008 Posted by | contratto | , , | Lascia un commento